Menu di servizio

Articolo

PON IC, al via il nuovo progetto Open Data e trasparenza

Con il progetto “Open Data e trasparenza”, è stato realizzato il nuovo portale che consente un percorso di navigazione, con funzionalità più vicine alle esigenze dei beneficiari e di chi vuole consultare e utilizzare i dati relativi all’attuazione dei Programmi. Accessibile dalla home del sito web del PON Imprese e Competitività, la piattaforma rappresenta il nuovo strumento per la pubblicazione dei dati aperti messi a disposizione dall’ Autorità di Gestione dei programmi comunitari - Divisione IV della Direzione Generale per gli incentivi alle imprese del Ministero dello Sviluppo Economico - con l’intento di diffondere la conoscenza delle dotazioni finanziarie stanziate, monitorare il loro graduale utilizzo e assicurare trasparenza e condivisione dei risultati dei Programmi.
 
La piattaforma consente la pubblicazione, georeferenziazione, catalogazione e visualizzazione dei dati relativi all’attuazione del Programma in formato aperto e scaricabile, ordinati in Dataset aggiornati periodicamente sulla base del flusso informativo proveniente dal sistema di monitoraggio.
L‘utente, attraverso una semplice interfaccia, può interagire e visualizzare in anteprima i dati rappresentati in tabelle, grafici e cartina navigabile. Il portale utilizza interfacce di programmazione API (Application Programming Interface) che consentono a terze parti di sviluppare programmi e applicazioni.
Nel quadro delle attività di comunicazione realizzate per gestire in modo integrato e smart il processo di fruizione delle informazioni inerenti le attività e i risultati attuativi dei Programmi sono inoltre state integrate nel sito del PON IC due nuove funzionalità disegnate intorno alle esigenze degli utenti:
 
  • La Targa in due click: nell’applicativo disponibile online è stata integrata per i beneficiari la funzione «Riempimento Automatico» per facilitare la creazione della targa o cartellone pubblicitario. Inserendo il codice progetto nell’apposito form, i beneficiari possono riempire automaticamente i dati relativi al proprio progetto e avere subito disponibile in formato pdf i modelli da stampare ed esporre
 
  • Creazione del QR code: l’applicativo informatico per la creazione della targa o cartellone inserisce automaticamente anche un QR code, che facilita l’accessibilità delle informazioni a tutti i visitatori di un’impresa beneficiaria. Scansionando con uno smartphone il codice riportato sulla targa o cartellone esposti, è possibile visualizzare sul display una scheda con le informazioni di dettaglio del beneficiario del progetto finanziato.
 

Allegati: