Menu di servizio

Articolo

Nuovo bando Macchinari Innovativi | dal 23 luglio aperto il primo sportello

Nuovo macchinari innovativi

Con il decreto direttoriale 23 giugno 2020 sono stati definiti i termini di apertura e le modalità di presentazione delle domande di agevolazione nell’ambito del primo sportello del Nuovo Bando Macchinari Innovativi, destinato a PMI, professionisti e reti d'impresa delle Regioni Basicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Il bando concede agevolazioni nella forma del contributo in conto impianti e del finanziamento agevolato, per una percentuale nominale calcolata rispetto alle spese ammissibili pari al 75%, per il finanziamento di programmi di investimento diretti alla trasformazione tecnologica e alla transizione verso l’economia circolare.

L’iter di presentazione della domanda di accesso alle agevolazioni è articolato nelle seguenti fasi:

  • compilazione della domanda dalle 10 del 23 luglio 2020;
  • invio della domanda di accesso alle agevolazioni dalle 10 del 30 luglio 2020.

Ai fini dell’accesso alla procedura informatica, le seguenti tipologie di soggetto proponente:

  • imprese non residenti nel territorio italiano
  • imprese amministrate non da persone fisiche ma da persone giuridiche o enti
  • reti d’impresa non dotate di soggettività giuridica

sono tenute ad inviare, a partire dalle 10 del 14 luglio 2020, una specifica richiesta di accreditamento trasmettendo una PEC all’indirizzo nuovobando.macchinarinnovativi@pec.mise.gov.it, corredata dei documenti e degli elementi utili a permettere l’identificazione del soggetto proponente, del suo legale rappresentante e dell’eventuale delegato alla presentazione della domanda di agevolazioni.

Il Nuovo Bando Macchinari Innovativi sarà al centro di tre eventi digitali organizzati dal PON IC in collaborazione con Confidustria, Confartigianato CNA. Per iscriverti agli eventi clicca qui.

Guarda il Webinar sul Nuovo Bando Macchinari Innovativi

 

 

Per maggiori informazioni consulta il decreto 23 giugno 2020 e la pagina dedicata del sito MiSE.