Menu di servizio

Articolo

Turismo e cultura: il PON finanzia un programma di accelerazione per startup innovative

startup

E’ volto a realizzare un programma di accelerazione per le startup del settore "Turismo e Cultura" il bando di gara gestito da Invitalia e finanziato dal PON Imprese e Competitività con risorse pari a 310mila euro (+ IVA), a valere sull’Asse III – Competitività PMI.

Il programma di accelerazione sarà realizzato all'interno di un HUB di innovazione di eccellenza (localizzato a Brindisi, nella cornice di  Palazzo Guerrieri) rivolto alle imprese delle cinque Regioni obiettivo del PON Imprese e Competitività: Basilicata, Campania, Calabria, Puglia, Sicilia.

Nell’ambito delle attività dell’HUB, il programma di accelerazione finanziato dal PON IC sarà destinato a 10 imprese costituite, in qualsiasi forma giuridica, a partire dal 1° gennaio 2015 e con almeno una sede operativa in una delle cinque Regioni meno sviluppate.

Le azioni oggetto del programma di accelerazione, della durata complessiva di 7 mesi, saranno suddivise in tre aree:

  • analisi dei bisogni e progettazione di attività specifiche per azienda, quali: assessment, formazione, mentorship, benchmark, business matching, demo day, etc.;

  • rogazione del programma di accelerazione;

  • attività di monitoraggio, supporto e gestione del programma.

Fino al 7 agosto è possibile partecipare al bando di gara per l’affidamento dei servizi di accelerazione. Sarà pubblicata, invece, tra settembre e dicembre prossimi la call attraverso cui le startup potranno candidarsi per partecipare al programma di accelerazione.